Spruzzatori

APPLICAZIONI: Spruzzatura di distaccanti nella pressofusione. Adatto per impianti robot.
QUANTITÀ LIQUIDO: Regolabile tramite vite micrometrica a spillo, da zero verso il massimo.
PRESSIONE ARIA: SOFFIATURA: Min.4 - Max. 8 bar.
PRESSIONE LIQUIDO: Min. 4 - Max. 8 bar (versione Z: 0,5-1 bar).
PRESSIONE ARIA PILOTAGGIO: Min. 4 - Max. 8 bar.
FORME POLVERIZZAZIONE:Cono pieno - cono piatto sono possibili numerosi adattamenti.
DIREZIONAMENTO SPRUZZATURA: Direzionale in qualsiasi posizione grazie ai morsetti - bracci universali, che si possono montare con il fondello opzionale.

  • Versione silenziata a richiesta (MOD. “P”)
  • Versione per zama a richiesta (miscelazione esterna) (MOD. “Z”)

pdf MOD. 011 Popolari

Scarica (pdf)

Mod. 011.pdf

  • B-SA0401 SPR.AUT.011 JET "M" Ø 4
  • B-SA0402 SPR.AUT.011 JET "M" Ø 5,5
  • B-SA0403 SPR.AUT.011 JET "P" 12-30°
  • B-SA0404 SPR.AUT.011 JET "P" 12-60/90°